Ogni anno CRIBIS, società del Gruppo CRIF specializzata nella fornitura di business information su imprese italiane ed estere, assegna il CRIBIS Prime Company solo al 7% delle oltre 6 milioni di imprese del nostro Paese, certificando il livello più alto di affidabilità commerciale nelle transazioni B2B.

Quest’anno siamo orgogliosi di aver ricevuto il riconoscimento e di entrare a far parte delle CRIBIS Prime Companies italiane. Di solito non amiamo l’autocelebrazione, ma in casi del genere va riconosciuto il lavoro di squadra di tutto il team. Quindi oggi… facciamo un’eccezione ;D

Un riconoscimento come questo, infatti, è allo stesso tempo un premio al nostro approccio creativo e lo stimolo a impegnarci ancora di più. Ed è anche un segnale gratificante per tutti i ragazzi del team: è solo grazie al loro talento, determinazione, impegno costante e un pizzico di follia che abbiamo potuto costruire l’agenzia che siamo oggi.

Nei giorni scorsi CRIBIS aveva segnalato un generale risultato positivo per le aziende lombarde nel 2016. La Lombardia complessivamente è infatti al 6° posto per numero di CRIBIS Prime Companies: con una percentuale del 10,47% la regione si posiziona alle spalle di Trentino Alto Adige (14,83%), Veneto (11,73%), Emilia-Romagna (11,61%), Piemonte (10,79%) e Friuli-Venezia Giulia (10,49%).

Siamo quindi felici di far parte di un tessuto imprenditoriale in fermento e, per quanto ci riguarda, le previsioni per l’anno corrente confermano e anzi superano il trend positivo dello scorso anno. Se nel 2016 siamo cresciuti molto, nel corso del 2017 prevediamo di introdurre ulteriori novità all’insegna dell’innovazione creativa e dei servizi che offriamo. Stay tuned!

 

Shares